Pag.1 - DIMORARIVOTORTO

Vai ai contenuti

Menu principale:

Pag.1

Papa Francesco
Pag.1
Ricordiamoci le tre parole chiave per vivere in pace e gioia in famiglia: PERMESSO, GRAZIE, SCUSA

PERMESSO, GRAZIE, SCUSA: tre parole del cuore che aprono la strada per vivere bene in famiglia.
PERMESSO  è la richiesta gentile che muove l’altro a rispondere nella gratuità.
PERMESSO  Chiedere permesso significa saper entrare  con cortesia nella vita degli altri. L’amore vero non si impone  con durezza e aggressività.
GRAZIE La gratitudine  è un fiore che cresce in terra nobile. E’ necessaria la nobiltà dell’anima perché cresca questo fiore.
GRAZIE Nelle relazioni è importante  tenere viva la coscienza  che l’altra persona  è un dono di Dio… e ai doni di Dio si dice grazie!
SCUSA  Nella vita  facciamo tanti errori, tanti sbagli. Forse non c’è giorno in cui non facciamo qualche sbaglio. Ecco allora la necessità  di usare questa semplice parola “scusa”.
SCUSA Gesù ci insegna un segreto: non finire mai  una giornata  senza chiedersi perdono, senza che la pace  torni nella nostra casa, nella nostra famiglia. Mai finire la giornata senza fare la pace!
PERMESSO, GRAZIE, SCUSA La vita è un cammino paziente, bello e affascinante  che ha delle regole  che si possono riassumere  in queste tre parole: permesso, grazie, scusa.
PREMESSO, GRAZIE, SCUSA La gioia vera viene  da un’armonia profonda tra le persone, che tutti sentono nel cuore, e che ci fa sentire la bellezza  di essere insieme, di sostenerci a vicenda nel cammino della vita.
 
 
 







 
Torna ai contenuti | Torna al menu